FUA aggiornato al 26 giugno

 

INTESA GiustiziaLa riunione del FUA è stata aggiornata al 26 giugno, forse, per la sottoscrizione definitiva. Il motivo?

L’Amministrazione non ha avuto il tempo di leggere ed approfondire la proposta, unitaria, pervenuta dalla CGIL, CISL e UIL solo nella serata di ieri. Per caso il motivo del rinvio della precedente riunione (ricordiamo fissata per il’11 giugno) è stata la mancata convergenza (a quella data) della “triplice” su una proposta unitaria? E’ quanto si intuisce, sta di fatto che sono passate diverse settimane (oltre ai tanti anni) e i lavoratori dovranno ancora attendere. La nostra Federazione ha depositato fin dal 3 giugno le proprie osservazioni alla proposta avanzata dall’Amministrazione e le ha discusse nel corso della riunione.

Ci aspettiamo una nuova proposta dell’Amministrazione che recepisca, sia pur in parte, le osservazioni pervenute dalle OO.SS. e, finalmente, la sottoscrizione di un accordo che consenta ai lavoratori di percepire quanto spettante negli anni ormai passati.

A latere della riunione alcune rappresentanti del Comitato di lotta uffici giudiziari hanno chiesto la disponibilità anche della nostra Federazione per un’azione congiunta a tutte le OO.SS., evidentemente abbiamo dato la nostra piena disponibilità a qualsiasi iniziativa che possa giovare ai lavoratori fin da subito.

Buon sindacato a tutti!

Il Coordinatore Nazionale

(Claudia Ratti)

Documenti allegati :